INTERNATIONAL MARCONI DAY 2014

Posted by GRSNM on 7 aprile 2014
Posted in Articoli  | No Comments yet, please leave one

Quest’anno sabato 26 aprile 2014, si svolgerà la 27^ edizione dell’International Marconi Day (brevemente I.M.D.) organizzato annualmente dal Cornish Amateur Radio Club.

Vi rammentiamo che l’I.M.D. viene organizzato per ricordare e celebrare la nascita di Guglielmo MARCONI (25 aprile 1874).

Per il motivo di cui sopra, come consuetudine, annualmente, viene sempre scelto il sabato più vicino alla data del 25 aprile.

Come ben noto, la Sezione A.R.I. di Olbia, tramite i propri Soci ed avvalendosi anche della collaborazione di altre Sezioni della Sardegna, ha partecipato a tantissime edizioni dall’IMD, attivando dall’ex semaforo di Capo Figari in Golfo Aranci la stazione Marconiana IYØGA, inserita dal predetto Cornish nel circuito internazionale delle stazioni marconiane ubicate in ogni parte del mondo, nelle località dalle quali MARCONI aveva effettuato esperimenti, ovvero, legate alla vita stessa del grande inventore della radio.

Guglielmo MARCONI nei giorni del 10-11 agosto 1932 effettuò da Capo Figari alcuni esperimenti in microonde con Rocca di Papa Roma (km 269) e per tale motivo la IYØGA è una stazione Marconiana a tutti gli effetti, l’unica in Sardegna.

Altre info, notizie storiche in dettaglio potrete trovarle nel sito web della nostra Sezione www.ariolbia.it unitamente a quelle relative alle celebrazioni per gli 80 anni dell’esperimento, che si sono svolte appunto a Capo Figari nell’agosto del 2012, alla presenza della Principessa Elettra MARCONI.

Attività da Cala Pira Castiadas

Posted by GRSNM on 2 aprile 2014
Posted in Articoli  | No Comments yet, please leave one

Domenica 06 Aprile, Salvatore IS0PAH e Christian IS0BWM attiveranno la Torre CALA PIRA (CA024), situata nell’omonima località, importante referenza per il Diploma dei Castelli Italiani. In caso di cattivo tempo l’attivazione verrà rimandata.

14 1394262_10202429933088146_1117947862_n

La Spiaggia di Cala Pira si trova nella frazione omonima a circa 10 chilometri da Castiadas. Si tratta di una bellissima spiaggia di soffice sabbia bianca bagnata da un mare turchese, cristallino e trasparente, con fondali che digradano dolcemente verso il largo. A rendere ancora più suggestivo il paesaggio, la presenza dell’isola di Serpentara sullo sfondo e della torre spagnola di Cala Pira sul promontorio ad una estremità del litorale.